Misura e previsione della radiazione ultravioletta in Italia

Home > Articoli in primo piano > E’ iniziata la campagna di interconfronto UV

E’ iniziata la campagna di interconfronto UV

Strumentazione da tutta Italia a Saint-Christophe

mercoledì 9 giugno 2010

Lunedì sono stati montati i radiometri e verso sera sono iniziate le misure. Nella giornata di ieri e nelle due notti, i radiometri e il sistema di acquisizione hanno funzionato bene.

L’iniziativa sta vedendo una partecipazione insperata da parte di quasi tutti gli enti che in Italia operano misure di radiazione UV. Ecco alcuni dati:

- 16 strumenti, di cui 10 radiometri a banda larga, 2 spettroradiometri, 2 radiometri a banda stretta, 1 ozonometro, 1 brewer

- 9 enti coinvolti (Agenzie per la Protezione dell’Ambiente, CNR, Università, ENEA)

L’unica nota sfortunata è la meteo. Ieri la giornata è stata variabile: prevalentemente nuvolosa, con qualche brevissimo intervallo sereno. Oggi le nubi sono più spesse ed è scesa qualche goccia. Anche le previsioni per i prossimi giorni non sono belle. Vediamo che cosa succede nei prossimi giorni e quali saranno le previsioni all’inizio della prossima settimana.

I radiometri a banda larga
Radiometro a banda stretta
ENEA e ARPA Lazio
Radiometro a banda stretta
ISAC-CNR
Spettroradiometro Bentham
ARPA Valle d’Aosta
Spettrofotometro Brewer
ARPA Valle d’Aosta
Il sistema di alimentazione e di acquisizione
Pannello generale
Dati in tempo reale da 18 canali
Alcuni operatori presenti alla campagna